Blog Archives

Tag : esport

28 Sep 2017

NBA 2K18 League: si comincia a maggio 2018

By Claudio Poggi Response Tags: , ,

Non sono un grande fan del basket americano – preferisco di gran lunga quello europeo –  ma la NBA 2K18 League può rappresentare per il gaming competitivo una vetrina potenzialmente enorme. Anche perché, in pieno stile USA, allo sport (elettronico) verrà abbinato un lato entertainment non indifferente. I puristi storceranno il naso, ma la formula spesso ha funzionato (vedi wrestling) e il gioco potrebbe valere la candela. Ma vediamo meglio di che cosa si tratta. Come funziona la NBA 2K18 League Innanzitutto, abbiamo una data: maggio 2018. A primavera inoltrata dell’anno prossimo partirà la prima stagione della NBA 2K18 League, come annunciato dalla stessa National Basketball Association attraverso un comunicato stampa. La cosa particolarmente interessante è che già a febbraio … Continua a leggere

20 Sep 2017

FIFA 18: si potrà giocare con i kit dei Fnatic e del Team Liquid

By Claudio Poggi Response Tags: , , ,

Chi vi scrive è appassionato di calcio almeno da quanto lo è di videogiochi, se non di più. Ed è fermamente convinto che il boom degli esport in Italia arriverà quando organizzatori, media e sponsor capiranno che un gioco come FIFA 18 è la vera gallina dalle uova d’oro. Il simulatore calcistico più famoso al mondo, targato EA Sports, può rappresentare il trait d’union ideale tra videogiochi competitivi e sport tradizionale, soprattutto in un paese fortemente calciofilo come il nostro. Che la EA Sports, poi, guardi con particolare interesse agli esport ormai è cosa risaputa. Ma che addirittura arrivasse già a inserire nel prossimo FIFA 18 la possibilità di personalizzare le maglie della propria squadra con alcuni dei più noti … Continua a leggere

18 Sep 2017

Il futuro di Vainglory e degli esport mobile

By Claudio Poggi Response Tags: , ,

Come avete avuto modo di vedere sul nostro profilo Facebook, nei giorni scorsi a Roma si è parlato di esport durante la Social Media Week. Nel panel dedicato allo sviluppo dei videogiochi competitivi ha parlato anche il nostro Luca Pagano, che si è concentrato in particolare sugli esport mobile. Il co-owner del Team QLASH ha giustamente fatto notare come in Italia la rete sia ancora poco sviluppata – in particolare la fibra – mentre per quanto riguarda smartphone e tablet non siamo secondi a nessuno. Parla la Super Evil Megacorp Insomma, probabilmente il futuro degli esport nel nostro Paese passa prima dai dispositivi mobile che da pc e laptop. E quale gioco è più rappresentativo di Vainglory, in questa categoria? … Continua a leggere

15 Sep 2017

Più esport, meno sport: la rivoluzione è già cominciata

By Claudio Poggi Response Tags: ,

Un giorno, dicevamo, gli esport saranno più seguiti persino degli sport tradizionali. Sarà un processo lento, dicevano. Ci vorranno anni, dicevano. E invece. Secondo un recente studio di Limelight Networks, già oggi i più giovani preferiscono guardare League of Legends, Dota 2, StarCraft, Hearthstone e PUBG rispetto a una partita di basket NBA o di hockey NHL. Pronti per la rivoluzione? State of Online Video 2017 Ok, lo studio – denominato State of Online Video 2017 – riguarda principalmente il pubblico americano, sicuramente diverso e culturalmente più “avanti” negli esport rispetto a quello italiano, ma siamo comunque di fronte a un cambiamento epocale – in tutti i sensi. In generale, lo studio ha mostrato come gli adulti americani passino in … Continua a leggere

1 Sep 2017

La crescita degli esport: i giochi ‘milionari’ del 2017

By Claudio Poggi Response Tags: ,

Anche se in Italia ce ne siamo accorti soltanto noi – addetti ai lavori e appassionati – e pochi altri, gli esport stanno continuando a crescere in maniera esponenziale, tanto che diventare un pro player non è più un’utopia. È ancora difficile (molto difficile), per carità, soprattutto nel nostro Paese, ma lo è molto meno rispetto soltanto ad un anno fa. Se prima erano una manciata i titoli che, ai massimi livelli, potevano permettere a un giocatore professionista di vivere di esport, oggi il ventaglio è decisamente più ampio. I top game in termini di montepremi Al vertice della piramide abbiamo sempre DOTA 2, che nel 2017 ha già attribuito una trentina di milioni di euro di montepremi ai suoi … Continua a leggere

31 Aug 2017

Il CIO apre agli esport, ma con riserva: no ai giochi ‘violenti’

By Claudio Poggi Response Tags: ,

Mezzo colpo di scena sul cammino che potrebbe (dovrebbe?) portare gli esport ad essere riconosciuti come discipline olimpiche. Thomas Bach, il presidente del CIO, pare abbia ammorbidito le proprie posizioni, lui che si era detto piuttosto contrario a questo genere di innovazione. L’apertura c’è stata, con un vincolo: no ai videogiochi definiti come ‘violenti’. Ma entriamo nel dettaglio delle dichiarazioni di Bach. Bach e gli esport: sì o no? In un’intervista rilasciata al South China Morning Post, Bach ha dichiarato che vedere gli atleti competere in simulazioni sportive come calcio (pensiamo a FIFA naturalmente) o altri sport creerebbe un grande interesse. Tuttavia, il presidente del CIO ha aggiunto: “Vogliamo promuovere la non discriminazione, la non violenza e la pace tra … Continua a leggere

28 Aug 2017

Jiizuké e Stermy, l’Italia degli esport continua a crescere

Ci stiamo arrivando ragazzi eh. Con calma, con i nostri tempi e i nostri problemi strutturali che tutti conosciamo, ma ci stiamo arrivando. Non siamo ancora una superpotenza come altri paesi, ma l’Italia degli esport c’è. Eccome se c’è. In questi giorni sono arrivati (altri) due risultati di prestigio per i nostri colori: ‘Jiizuké’ si è qualificato all’EU LCS coi suoi Giants, mentre ‘Stermy’ si è arreso soltanto in finale nel Quake World Championships. E scusate se è poco. Una crescita lenta, ma costante League of Legends da una parte, Quake dall’altra. Ma quelli di ‘Jiizuké’ e ‘Stermy’ sono solo gli ultimi di una serie di successi made in Italy, la cui importanza forse la capiremo soltanto tra qualche tempo, … Continua a leggere

22 Aug 2017

Formula Uno, a settembre parte il campionato mondiale esport

By Claudio Poggi Response Tags: ,

Dopo la MotoGP, anche la Formula Uno entra di prepotenza nel mondo degli esport. Come ha annunciato la Reuter nella giornata di ieri, a settembre partirà la prima competizione mondiale virtuale, che seguirà il calendario dei Gran Premi fino al gran finale di Abu Dhabi. La prima stagione è aperta a tutti e si disputerà ovviamente sulla nuova edizione videogioco sviluppato da Codemasters, che uscirà venerdì per Playstation 4, Xbox One e PC. Pronti ad accendere i motori? Qualificazioni al via a settembre Non avrete molto tempo per esercitarvi, dato che per qualificarsi occorre rientrare tra i 40 più veloci, durante la fase di qualificazione che si disputerà a settembre. Poi, ad ottobre, alla Gfinity Arena di Londra spazio alle … Continua a leggere

10 Aug 2017

Parigi 2024, e se ci fossero anche gli esport?

By Claudio Poggi 1 Response Tags: , ,

Sarà pure agosto inoltrato, ma a quanto pare di argomenti di discussione ce ne sono parecchi, intorno agli esport. Domani mattina, ad esempio, arriverà la nuova espansione di Hearthstone (stasera negli USA) – qui trovate un’analisi del nostro VKing sull’Arena. Poi naturalmente c’è il The International, entrato nella fase clou, e sempre parlando di Dota 2 abbiamo anche l’annuncio di Artifact, un nuovo gioco di carte collezionabili che punta a infastidire il dominio di Hearthstone. La notizia del giorno riguarda però tutti gli esport, ed è l’apertura del co-presidente del comitato olimpico transalpino verso il mondo dei videogiochi competitivi, che potrebbe esordire a Parigi 2024. Verso Parigi 2024 Tony Estanguet, ex campione olimpico che oggi fa parte del comitato di … Continua a leggere

20 Jul 2017

Juventus insieme a Cygames, ci sono gli esport all’orizzonte?

By Claudio Poggi 1 Response Tags: , ,

Sarà pur Vecchia, ma negli ultimi anni la Signora del calcio italiano ha saputo modernizzarsi prima, come e più di altre squadre italiane: stadio di proprietà, nuovo logo, iniziative commerciali trasversali e chi più ne ha più ne metta. Stamattina, con un annuncio ufficiale sul sito, la Juventus ha fatto cadere un altro tabù: per la prima volta nella sua storia ultracentenaria, il club torinese avrà uno sponsor sul retro della maglietta. E che sponsor, mi viene da dire: nientemeno che Cygames. I termini dell’accordo Cygames e Juventus si sono legate con un accordo di sponsorizzazione della durata di tre anni. Il logo dell’azienda giapponese produttrice di videogiochi comparirà ufficialmente per la prima volta il 22 luglio, quando al MetLife … Continua a leggere


Newsletter
mail us || privacy policy || 2017 Team QLASH