11 Jul 2017

Ahi! Ahi! Ahi! Cara Blizzard mi caschi sullo Shaman (e Jade Spirit)!

Tags:

La scorsa notte c’è stato il tanto atteso nerf alla Quest del Rogue. Scelta contestata dai professionisti del gioco, ma che comunque era stata annunciata in anticipo per evitare problemi per gli imminenti tornei – tra cui il Dreamhack Valencia.
Questa scelta è stata però vanificata dalla mancanza di informazioni riguardo il resto dell’update, che ha cambiato la natura di alcuni minion, facendoli diventare degli elementali.
Il più importante cambiamento riguarda il Jade Spirit, carta utilizzata praticamente in tutti i mazzi Jade, e la leggendaria dello Shaman, Hallazeal the Ascended.
Questa decisione ha fatto saltare dalla sedia tutti i giocatori, pro e non, iscritti all’Hearthstone Grand Prix, che vedendosi cambiate le carte senza preavviso a 20 minuti dalla deadline della consegna delle liste, sono corsi su Twitter per urlare allo scandalo.
Gli organizzatori del Dreamhack, per evitare possibili disparità tra chi fosse riuscito a cambiare le liste e a inviarle tenendo conto della patch e chi no, hanno deciso di concedere 24 ore supplementari per mandare le decklist, dando così a tutti la possibilità di cambiarle.
Questa decisione non ha però calmato alcuni iscritti al torneo che, dopo settimane di preparazione, si ritrovano con una manciata di ore per adattare le proprie lineup al cambio di meta che potrebbe avvenire.
Secondo voi è stata una mossa sconsiderata da parte di Blizzard cambiare a 24 ore dall’inizio di un major, o questa trovata renderà il torneo più frizzante e avvantaggerà i pro che in meno tempo saranno in grado di adattare meglio le proprie liste?


Hearthstone professional player | underestimated vocalist | millenium hashtag: #polloisonfireeeeeee






Comments

comments


Newsletter
mail us || privacy policy || 2017 Team QLASH